Carabiniere ucciso, Giulia Grillo: certezza della pena

Cro/Ska

Roma, 26 lug. (askanews) - "Stanotte a Roma è stato ucciso il carabiniere Mario Cerciello Rega mentre faceva il suo lavoro a servizio di tutti noi. Un atto vile e gravissimo. Mi unisco al dolore della famiglia. I responsabili paghino. Certezza della pena". Così il ministro della Salute Giulia Grillo (M5S) su facebook.