Carabiniere ucciso, il cordoglio della comunità ebraica romana

Ska

Roma, 26 lug. (askanews) - "Voglio esprimere la vicinanza mia e della Comunità Ebraica di Roma all'Arma dei carabinieri per l'uccisione del Vice Brigadiere Mario Cerciello. Siamo grati a queste persone che sono in prima fila per difendere la nostra sicurezza anche a costo della loro stessa vita". Così la presidente della comunità ebraica di Roma Ruth Dureghello.