Carabiniere ucciso: il padre di Elder, "Mio figlio è un bravo ragazzo"

Il padre di Finnegan Lee Elder, il giovane americano reo confesso dell'omicidio del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, ha definito suo figlio "un bravo ragazzo". Parlando brevemente con la Cnn fuori dalla sua abitazione a San Francisco, Ethan Elder ha definito il caso in cui è coinvolto il figlio "una situazione precaria". Ha poi espresso il desiderio che la gente sappia che "è un bravo ragazzo".