Carabiniere ucciso, legale Elder: "Ancora nessuna decisione su Riesame"

webinfo@adnkronos.com

"Stiamo ancora valutando se ricorrere al Riesame, stiamo facendo dei ragionamenti sul da farsi". Così l'avvocato Roberto Capra, difensore di Finnegan Lee Elder, il 19enne americano in carcere insieme a Christian Gabriel Natale Hjort per l'omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega. 

"La prossima settimana sono stati fissati diversi accertamenti. Per noi come difesa  è importante capire cosa è successo in tutte le fasi di questa vicenda, da Trastevere fino a Prati", sottolinea il legale.