Carabiniere ucciso, Prestipino: perdita insanabile

Nav

Roma, 30 lug. (askanews) - "È stata una perdita insanabile e lascia un vuoto incolmabile. È caduto un servitore dello Stato nell'adempimento del suo dovere". Lo ha detto il procuratore aggiunto Michele Prestipino, in apertura della conferenza stampa, in merito all'omicidio di Mario Cerciello Rega.