Carabiniere ucciso, sottosegretario Volpi: nessuna pietà

Cro/Ska

Roma, 26 lug. (askanews) - "Ha dato la vita, servendo lo Stato, per bloccare dei criminali responsabili di un furto. Una preghiera per V. Brig. Mario Cerciello Rega, condoglianze alla famiglia e all'Arma dei Carabinieri. Nessuna pietà per l'assassino che l'ha ucciso a coltellate, presto verrà catturato e spero passerà il resto della vita in carcere". Lo scrive il Sottosegretario alla Difesa Raffaele Volpi sul suo profilo Twitter.