Carabiniere ucciso, vertice inquirenti-investigatori in Procura

Nav

Roma, 1 ago. (askanews) - Un vertice tra pubblici ministeri e investigatori dell'Arma si è tenuto stamane negli uffici della cittadella giudizia capitolina a piazzale Clodio. La riunione è servita per fare il punto sulle indagini in merito all'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. All'incontro erano presenti i titolari dell'inchiesta, il procuratore aggiunto Nunzia D'Elia e il pm Maria Sabina Calabretta, oltre al comandante provinciale dei carabinieri Francesco Gargaro e il comandante del Nucleo investigativo Lorenzo D'Aloia.