I carabinieri di Taranto hanno fermato un uomo che aveva fatto irruzione in casa della vittima

I carabinieri hanno fermato uno stalker
I carabinieri hanno fermato uno stalker

Perseguita la ex in Puglia ma viene arrestato per stalking. I media spiegano che i carabinieri di Taranto hanno fermato un uomo che aveva appena fatto irruzione in casa della vittima. Cosa è successo di preciso? Lo spiega una velina stampa della Benemerita inviata ai media: “La sera del 24 novembre i carabinieri di  Taranto sono intervenuti dopo una segnalazione al 112 nell’abitazione di una donna del quartiere Tamburi”.

Casa della sua ex messa a soqquadro

L’intervento dei militari si era reso necessario ed urgente “poiché poco prima il suo ex convivente aveva fatto irruzione mettendolo a soqquadro”. A quel punto i carabinieri della pattuglia allertata “dopo aver ascoltato e calmato la donna, hanno cercato l’uomo su cui pende anche un’ordinanza di custodia cautelare in carcere proprio per reati di stalking”. L’uomo in buona sostanza era recidivo per quel titpo di reato e un Gip aveva già disposto che dovesse essere messo in custodia di cautela.

Perseguita la ex: arrestato per stalking

I reati contestati all’uomo erano stati “commessi nei mesi precedenti nei confronti della donna. L’identikit dell’uomo è stato subito diffuso a tutto il personale in servizio e infatti poco dopo una pattuglia l’ha intercettato.” L’uomo è senza fissa dimora e “fatta salva la presunzione di innocenza, è stato condotto in carcere”.