Carabinieri: gen. De Liso nuovo Comandante Palermo, 'cittadini il nostro punto di riferimento' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Ringrazio il Comandante generale dell'Arma, generale Luzi, per avermi dato questo incarico. Palermo è una città straordinaria, per la sua storia, ma è anche una città molto complessa e io cercherò di impegnarmi per reprimere e prevenire qualsiasi forma di reato", dice ancora all'Adnkronos. "Sono a disposizione della macchina dello Stato della provincia di Palermo, a disposizione della Prefettura e della Procura di Palermo e di Termini Imerese, ma soprattutto vorrei stare con tutte le forze dei polizia del territorio perché sono consapevole che solo così si può vincere la criminalità organizzata".

"La lotta che dobbiamo fare per sconfiggere Cosa nostra – dice – è incrementare la cultura della legalità e noi dobbiamo fare in modo che i figlia dei mafiosi non diventino mafiosi. Bisogna cancellare dal vocabolario la parola rassegnazione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli