Carabinieri: Sicilia, il saluto del generale Cavallo agli ufficiali che lasciano l'isola (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il Generale Cavallo, "che ha inteso salutare personalmente gli Ufficiali, nel rivolgere loro parole di vivo apprezzamento per il proficuo lavoro svolto, ne ha sottolineato l’impegno quotidiano e la costante abnegazione profusa nei rispettivi ruoli che, soprattutto per il livello provinciale, sono considerati tra più onerosi ed impegnativi che un Ufficiale dell’Arma può ricoprire lungo il percorso della propria vita militare, soprattutto quando svolti nei territori di Sicilia e Calabria".

Il Comandante di vertice ha inoltre sottolineato "i pregevoli risultati raggiunti nell’attività di contrasto alla criminalità comune ed organizzata, frutto non solo dell’impegno dei singoli militari ma anche dell’abilità dei Comandanti dei reparti di creare sinergie operose all’interno di questi ultimi, caratterizzate da apprezzata umanità nel tratto e nel rapporto con il personale posto alle dipendenze, e dalla leale e costante e sollecita collaborazione fornita sia alle Autorità giudiziarie ordinarie e distrettuali che alle Autorità di governo dei territori di giurisdizione".

A tutti, il Generale Cavallo "ha formulato gli auguri di ogni bene e grandi soddisfazioni per il proseguo delle loro carriere".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli