Carabinieri tra i bagnanti arrestano latitante nel napoletano>

I Carabinieri di Castello di Cisterna hanno arrestato a Sessa un giovane latitante arzanese, mentre raggiungeva la spiaggia. Ad attenderlo c’erano i militari: l’uomo è accusato di far parte del gruppo camorristico cosiddetto della “167” e di aver partecipato ad un’associazione finalizzata allo spaccio di stupefacenti. gsl/pc/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli