Carceri, Bernardini: "Approvare proposta Giachetti su liberazione anticipata"

·1 minuto per la lettura

'Memento' di Rita Bernardini davanti a Montecitorio per richiamare le istituzioni e il Parlamento "alle proprie responsabilità sulla mala giustizia e lo stato di illegalità in cui versano le carceri italiane": l'iniziativa si terrà fino al 23 dicembre ogni giorno dalle 13.30 alle 15. Con la presidente di Nessuno tocchi Caino saranno diversi parlamentari in diretta streaming su Radio Radicale.

Sulle ragioni di questa iniziativa non violenta, Bernardini ha detto: "Lo faccio soprattutto per me stessa, per ricordarmi in ogni momento che in un Paese democratico quel che avviene nell'inerzia istituzionale ci riguarda tutti. Lo faccio 'per' e 'con' le ragazze detenute del carcere di Torino che hanno annunciato lo sciopero del carrello dal 17 al 23 dicembre affinché, almeno per Natale, si approvi la proposta di legge Giachetti sulla liberazione anticipata speciale per tutti quei detenuti e quelle detenute che nonostante tutto in carcere si comportano bene, per il bene che vogliono conquistare e alimentare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli