Carceri, Borgonzoni: servono risposte nette e commissario

Pol/Vep

Roma, 9 mar. (askanews) - "Solidarietà agli agenti della polizia penitenziaria che in queste ore stanno affrontando la violenta rivolta dei detenuti nel carcere di Bologna. Serve una risposta di massima fermezza. Stupisce che ancora non sia stata predisposta dal governo". Lo dice la senatrice della Lega Lucia Borgonzoni dopo che detenuti hanno dato fuoco a materassi e devastato tutto ciò che si trova all'interno delle sezioni detentive.

"Non è ammissibile che qualcuno sfrutti l'emergenza virus per spalancare le porte delle carceri. Sosteniamo, con Matteo Salvini, l'esigenza di un commissario straordinario per fronteggiare questa emergenza", conclude Borgonzoni