Carceri, Cambiamo: situazione istituti italiani da terzo mondo

Pol/Bac

Roma, 25 mar. (askanews) - "Quanto avvenuto nei giorni passati è sotto gli occhi di tutti. Rivolte all'interno delle carceri, anche in quella della mia città che è Prato, sommosse vere e proprie con morti o addirittura evasioni. I cittadini si sono domandati come può accadere questo in un paese del G7 nel terzo millennio". Lo afferma il deputato di Cambiamo, Giorgio Silli, durante il question time con il ministro della Giustizia Bonafede. "I problemi sul tavolo sono molteplici tra cui ora anche il coronavirus. La situazione nelle nostre carceri è comparabile a quella dei paesi del terzo mondo sia per i detenuti sia per la polizia penitenziaria e per questo chiediamo di sapere come risolvere il problema della congestione dei penitenziari", conclude.