Carceri, Fdi: Bonafede batta un colpo, basta perdere ulteriore tempo

Pol/Gal

Roma, 13 giu. (askanews) - "Fratelli d'Italia esprime solidariet agli agenti aggrediti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere nel corso dell'ennesima rivolta avvenuta nei penitenziari italiani. Mentre ancora attendiamo di conoscere se il ministro Bonafede ha intenzione di usare il pugno duro contro coloro che misero a ferro e fuoco le nostre carceri nelle passate settimane e ben 48 poliziotti impegnati nel sedare quelle rivolte sono stati indagati per presunte torture, oggi altri detenuti hanno aggredito e ferito uomini dello Stato. Il ministro Bonafede batta un colpo, lo Stato difenda i suoi uomini in divisa e il governo dia loro tutte le risorse necessarie. Basta perdere ulteriore tempo". Lo dichiarano i deputati di Fratelli d'Italia Emanuele Prisco e Carolina Varchi, rispettivamente capogruppo FDI in commissione Affari costituzionali e capogruppo FDI in commissione Giustizia.