Carceri, Lega: vergogna a Santa Maria Capua Vetere

Pol/Vlm

Roma, 11 giu. (askanews) - "Il governo riferisca in Parlamento sulla vergogna consumata stamattina all'ingresso del carcere di S.Maria Capua Vetere. Carabinieri in borghese hanno notificato per strada avvisi di garanzia agli agenti di Polizia Penitenziaria per presunti maltrattamenti ai detenuti in piena rivolta lo scorso marzo. Il tutto davanti ai familiari dei detenuti stessi. Uomini in divisa e padri di famiglia trattati come delinquenti. Una spettacolarizzazione indegna per la quale qualcuno dovr ora rispondere. Il governo faccia subito chiarezza o se ne assuma la responsabilit". Cos il deputato della Lega Gianni Tonelli.