Carceri: Pd vede Garanti detenuti, 'confronto su riforma ordinamento penitenziario'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 lug (Adnkronos) – Il Partito democratico, con la responsabile Giustizia nella segreteria nazionale, senatrice Anna Rossomando, la senatrice Monica Cirinnà, responsabile del settore Diritti del partito, e il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo al Senato, incontra oggi il Garante nazionale dei detenuti Mauro Palma e i garanti territoriali di tutta Italia. Lo rende noto il Partito democratico.

Il Pd ha da subito rilanciato l'esigenza della riforma dell'ordinamento penitenziario, già avviata nella scorsa legislatura, la cui urgenza è stata ulteriormente messa in evidenza dopo i gravissimi fatti di Santa Maria Capua Vetere e la successiva visita del presidente del Consiglio Draghi e della ministra Cartabia nel carcere campano, sottolinea il Pd.

"Quello di oggi sarà il primo di una serie di incontri di confronto sul tema del carcere e dell'esecuzione della pena, che condurranno il Pd a formulare le proposte per la riforma dell'ordinamento penitenziario, in un appuntamento nazionale che si terrà dopo l'estate", dichiarano la Rossomando e il responsabile Sicurezza Enrico Borghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli