Carceri, Salvini: no regali a reclusi, prima sicurezza eroi

Pol-Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "Nessun regalo per i carcerati che hanno creato sommosse: prima di pensare a concessioni e braccialetti elettronici, il governo si preoccupi di dare a Forze dell'Ordine, medici, infermieri, vigili del fuoco e a tutti gli eroi che lottano in prima linea gli strumenti fondamentali come mascherine, guanti e disinfettante. Prima gli eroi". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.