Carceri, Salvini: no a sconti pena, amnistia o indulto

Afe

Roma, 17 mar. (askanews) - "Mandare a casa i detenuti fino a 18 mesi di pena come propone il governo? La Lega è assolutamente contraria a qualsiasi sconto di pena, amnistia, indulto o uscita dal carcere anticipata. La certezza della pena è fondamentale, soprattutto dopo le rivolte nelle prigioni che hanno causato morti, feriti ed evasioni". Lo scrive su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini.

"Il nostro pensiero - aggiunge - va agli agenti della Polizia Penitenziaria, troppo spesso dimenticati e trattati peggio dei detenuti".