Card. Bassetti: i decreti Salvini non hanno ridotto irregolari

Ska

Roma, 22 gen. (askanews) - "Il vero problema è la grande quantità di persone presenti nel nostro Paese senza titolo di soggiorno (si stima siano fra le 600mila e le 700mila), o con un titolo di soggiorno che però non possono più rinnovare anche se hanno, nel frattempo, trovato un lavoro". Lo ha detto il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei, intervenuto al Senato con il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. "Persone che non sanno dove andare e cosa fare, diventando così facile preda dello sfruttamento e della criminalità. E purtroppo gli ultimi interventi legislativi non sembrano sufficienti a ridurre tale cifra".