Card. Bassetti: scomparse circa 1000 scuole cattoliche in 10 anni -2-

Ska

Roma, 14 nov. (askanews) - "Ma questi numeri non devono indurci a considerazioni pessimistiche", ha detto Bassetti. "Accanto alle tante scuole che si chiudono ce ne sono di nuove che si aprono e che rivelano la domanda di educazione cristiana che le famiglie desiderano per i propri figli: una domanda che potrebbe essere molto maggiore se solo le condizioni economiche fossero diverse. Non si tratta solo della crisi economica che affligge ancora l'Italia e che induce molte famiglie a rinunciare alle spese giudicate non indispensabili (anche se le spese per l'educazione dei figli non possono definirsi accessorie o, peggio, un 'lusso'). Si tratta anche dei riflessi dell'inverno demografico e della crisi in cui si dibattono le stesse scuole cattoliche a fronte di spese crescenti per il personale e per le strutture. E' un'eccezione italiana che certo non fa onore al nostro Paese. Nel resto del mondo e in Europa le cose vanno senz'altro meglio".(Segue)