Carfagna: Ama dimostra che Raggi ha fallito, tocca a lei andarsene

Rea

Roma, 1 ott. (askanews) - "Il sindaco Raggi ha fallito in uno dei suoi doveri principali, tenere pulita la città, e l'ennesimo cambio ai vertici dell'Ama è solo la dimostrazione della sua incapacità e prepotenza nell'amministrare la Capitale". Lo afferma Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia.

"La sporcizia per strada, i cassonetti debordanti, una differenziata che non decolla, la moltiplicazione delle spese per lo stoccaggio dei rifiuti a centinaia di chilometri di distanza non sono problemi che si risolvono con trucchi contabili. I cittadini romani sono stanchi di camminare nel sudiciume, di mettere a rischio la propria salute e di mostrare ai turisti il volto peggiore della loro splendida città. E a dicembre, quando verrà chiesto loro di pagare nuovamente per un servizio che in realtà non ricevono, nessuno potrà stupirsi se essi non lo faranno. Raggi la smetta di cambiare assessori e amministratori come fossero giri di valzer e faccia saltare l'unica poltrona che merita di fare quella fine: la sua", conclude Carfagna.