Carfagna: in Azione nessuno tramerà mai con la Russia (o la Cina)

featured 1633952
featured 1633952

Roma, 29 lug. (askanews) – “Da oggi inizia un nuovo percorso, un nuovo cammino, una nuova battaglia, con Azione, al fianco di Carlo Calenda e Maria Stella Gelmini, che richiede coraggio, una battaglia che però inizia con alcune certezze e che sono i motivi che mi hanno spinto ad aderire ad Azione”: così Mara Carfagna davanti alla Stampa Estera insieme a Mariastella Gelmini e Carlo Calenda ha spiegato le ragioni della sua adesione ad Azione.

“La certezza di entrare a far parte della vera casa italiana dei liberali, dei popolari, dei riformisti, dei moderati, degli europeisti, degli atlantisti italiani, valori praticati in questa casa con atti concreti e non declamati per fare campagna elettorale non post sui social”, ha spiegato la ministra del Sud.

“Ho la certezza di trovarmi in un partito dove nessuno si sognerà di tramare con la Russia o la Cina, contro il governo in carica, in cui nessuno ha come esempio a cui tendere l’Ungheria di Orban”, ha aggiunto.

(IMMAGINI FACEBOOK STAMPA ESTERA)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli