Carfagna: finanzieranno reddito cittadinanza con Iva più alta

Pol-Afe

Roma, 29 set. (askanews) - "Il governo giallorosso è nato, almeno così hanno detto, con lo scopo principale di fermare l'aumento dell'Iva, mentre finirà per finanziare il reddito di cittadinanza con i soldi che gli italiani spenderanno in più per fare la spesa. Al Mef sembra stiano studiando come gettare fumo negli occhi abbassando l'aliquota di qualche prodotto qua e là, ma aumentando la tassazione su molti prodotti di largo consumo, in modo da recuperare miliardi di euro di maggiore entrate, a spese dei contribuenti. Non solo: aumentare l'IVA per chi paga in contanti rispetto a chi usa carte di credito, come sembra voler fare l'esecutivo, finirà con il penalizzare i ceti meno abbienti, gli anziani e i cittadini dei piccoli centri, dove l'uso del Pos è meno diffuso. L'aumento dell'Iva va sterilizzato riducendo sprechi e spese inutili non prendendo in giro il Paese con la scusa della 'rimodulazione' delle aliquote". Lo afferma Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.