Carica a Roma metropolitane, contuso Fassina via in ambulanza

Sis

Roma, 1 ott. (askanews) - Carica senza preavviso delle forze dell'ordine sotto la sede di Roma Metropolitane in via Tuscolana dove alcuni consiglieri comunali tra cui il capogruppo Pd Giulio Pelonzi e il consigliere d Sinistra per Roma Stefano Fassina erano giunti lasciando il Campidoglio per solidarizzare con i lavoratori che rischiano di perdere il posto a causa della possibile liquidazione dell'azienda. I lavoratori resistevano alla consegna, da parte del delegato dell'amministrazione, dell'atto di liquidazione della società partecipata. In una dinamica ancora da chiarire, stando alle ricostruzioni dei lavoratori presenti, con sorpresa per tutti è partita una carica delle forze dell'ordine senza preavviso che ha travolto il gruppo di contatto tra forze dell'ordine e lavoratori in presidio. Colpito con forza il consigliere Fassina che è stato caricato in ambulanza per fasi medicare.