Carlo Conti inedito: “Non sono più un dongiovanni”

carlo conti

Dopo aver avuto la certezza del rinnovo in casa Rai, Carlo Conti è dunque pronto a tornare in tv. Presto lo vedremo infatti nuovamente al timone di uno dei suoi programmi di più grande successo, ossia Tale e Quale Show. La trasmissione prenderà di fatto il via venerdì 13 settembre, con la prima puntata di questa stagione 2019-2020. Nel mentre, il tanto amato conduttore si è raccontato ai lettori del settimanale Chi, rilasciando anche delle dichiarazioni decisamente inedite.

Nello specifico, Carlo ha ammesso di aver trovato la vera felicità abbandonando il suo passato da dongiovanni. Ora infatti si è detto concentrato sulle innumerevoli emozioni che la moglie Francesca e il figlio Matteo gli regalano ogni giorno.

Carlo Conti, ex latin lover

“In passato ho sofferto di dongiovannite, ora non più”. Così ha ammesso Conti sulle pagine del magazine di gossip. Alla domanda su chi tra lui e i suoi amici Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello facesse più colpo, non ha poi avuto dubbi. Tutti e tre, a suo dire, ricevevano un discreto successo. “Abbiamo avuto tutti i nostri momenti di gloria. Qualcuno più sulle pagine dei giornali, altri meno, ma ci siamo difesi bene. Ora resta la soddisfazione di fare teatro insieme. Dovevano essere due date, ma invece sono tre anni che siamo in tour e ripartiamo a novembre”.

Intanto Carlo Conti fa il papà con estrema gioia. Poco più di cinque anni fa è infatti arrivato il piccolo Matteo, con cui si sente “l’uomo più felice del mondo”. Insieme all’amore per la moglie Francesca, Carlo sente oggi di avere tutto quello che ha sempre desiderato. Il conduttore fiorentino sembra dunque non rimpiangere affatto il periodo in cui il suo cuore era libero di dedicarsi ad altre liaison.