Re Carlo in Galles, mentre a Londra 7km coda per addio Elisabetta

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 16 set. (askanews) - Re Carlo III e la regina consorte Camilla si recano in elicottero oggi in Galles dove ricevono le condoglianze del Parlamento gallese. La coppia reale sarà poco prima presente a una funzione alla Cattedrale di Llandaff a Cardiff.

Dal parlamento si recheranno al castello di Cardiff dove Charles terrà un'udienza privata con il primo ministro gallese Mark Drakeford (laburista) prima di partecipare a un ricevimento ospitato dal governo gallese. Fuori dal castello è prevista una protesta contro la monarchia.

Intanto a Londra la coda di persone in attesa di rendere omaggio alla Regina sta crescendo rapidamente questa mattina e ora si estende per 7 km , con un tempo di attesa stimato di almeno 11 ore.

E nel frattempo fervono i preparativi per i funerali. Secondo quanto riferito, la first lady ucraina Elena Zelenska si recherà a Londra per partecipare ai funerali di stato della regina.

La moglie del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, è tra i 500 capi di stato e dignitari invitati al servizio funebre lunedì e al ricevimento ospitato da re Carlo il giorno prima, riporta il Sun.

Si pensa che suo marito non la accompagnerà in Gran Bretagna.

Il presidente russo Vladimir Putin non è stato invitato al funerale della regina, rendendo la Russia uno dei pochi paesi snobbati dalla Gran Bretagna.

Anche la Bielorussia e il Myanmar sono stati inseriti nella lista nera e non sono stati invitati governanti provenienti da Siria, Venezuela e talebani afghani.