Carlo, lo studente italiano che fa impazzire la Cina

webinfo@adnkronos.com
Carlo, lo studente italiano che fa impazzire la Cina  

Un master a Shanghai che gli è valso, oltre al titolo di laurea, 200 milioni di visualizzazioni. Protagonista del video che sta facendo impazzire la Cina è lo studente italiano Carlo Dragonetti, 24enne di Trani, il cui discorso per la cerimonia di laurea - rigorosamente in cinese e ricco di ironia - ha letteralmente entusiasmato non solo la vasta platea presente all'evento, ma anche i social cinesi. "Ieri - scriveva infatti Carlo sui social il 15 giugno scorso - mi è successa una cosa incredibile quando ho tenuto un discorso in Cinese per la cerimonia di laurea della mia università davanti ad 8.000 persone. È stato emozionante ma soprattutto esilarante sin dal primo momento quando ho esordito dicendo... vabbè che ve lo dico a fare, era in cinese - scherzava -! In ogni caso questa non è neanche la cosa più incredibile: oggi dopo sole 24h ore il video del mio discorso è diventato virale in tutta la Cina ed ha raggiunto su weibo (il Facebook cinese) più di 100 milioni di visualizzazioni totali tra tutte le pagine che lo hanno pubblicato, praticamente quasi il doppio di tutta la popolazione italiana!". 

Un numero destinato a raddoppiare in poche ore, con le oltre duecento milioni di visualizzazioni raggiunte oggi. A pubblicare il video sottolineato in italiano è stato quindi lo stesso Carlo, entusiasta per l'inaspettato successo.