Carlo Verdone ricorda Isabella De Bernardi: "Resterà una cara amica"

·2 minuto per la lettura
carlo verdone isabella de bernardi
carlo verdone isabella de bernardi

Carlo Verdone è in lutto per la scomparsa dell’attrice Isabella De Bernardi. I due avevano recitato insieme nel film Un Sacco Bello, dove lei vestiva i panni della hippie Fiorenza. L’ultimo messaggio dell’attore romano commuove i fan.

Carlo Verdone: l’addio a Isabella De Bernardi

Isabella Bernardi è morta il 26 maggio 2021 a causa di un male incurabile. La scomparsa dell’attrice, entrata nel cuore dei fan grazie al ruolo di Fiorenza nel film Un Sacco Bello, ha lasciato tutti senza parole. In primis Carlo Verdone, che ha recitato al suo fianco in diverse pellicole. Attraverso i suoi canali social, l’attore romano ha espresso tutto il suo dolore.

Carlo Verdone: le parole per Isabella De Bernardi

Carlo ha parlato della collega e amica con un video commovente e ironico al tempo stesso. Ha dichiarato:

“Mi sono un po’ stancato di fare necrologi, da un po’ di tempo perdiamo un sacco di persone che conosciamo, alle quali abbiamo voluto bene. Oggi mentre giravo, mi hanno avvertito che Isabella De Bernardi, la Fiorenza di Un Sacco Bello, non c’è più, è andata via per un male incurabile. Resterà sempre per me una cara amica, un’attrice che mi ha esaltato una scena importante, una persona spiritosa che resterà sempre nell’immaginario collettivo con una battuta memorabile. Riposa in pace Isabella, ti mando un saluto enorme da qui”.

Verdone ha parlato della collega e amica con ironia, non nascondendo però il dolore per la sua scomparsa.

Carlo Verdone e Isabella De Bernardi: colleghi e amici

Carlo e Isabella hanno lavorato insieme nel film Un sacco Bello, ma la carriera della De Bernardi non si è fermata lì. Verdone l’ha scelta per il suo primo film dove era non solo attore ma anche regista e poi l’ha voluta ancora al suo fianco. L’attrice, infatti, è apparsa anche in Borotalco (1982) e Il bambino e il poliziotto (1989). In seguito ha fatto parte del cast di pellicole importanti, come: Il marchese del grillo, Io so che tu sai che io so e I ragazzi della III C.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli