Carlos Ghosn è in Libano (fonti locali) -2

Plg

Roma, 30 dic. (askanews) - Carlos Ghosn si trovava agli arresti domiciliari in Giappone, e non è chiaro quale tipo di accordo gli abbia permesso di lasciare il paese asiatico per il Libano. Il ministro di Stato per gli Affari Esteri giapponese, Keisuke Suzuki, era in visita a Beirut una decina di giorni fa e ha incontrato funzionari locali. Secondo una fonte vicina a Ghosn, l'ex manager è giunto ieri all'aeroporto internazionale Rafic al-Hariri della capitale libanese a bordo di un aereo privato.

Ghosn, che si proclama innnocente, aveva lasciato lo scorso aprile il carcere di Tokyo dietro pagamento di una cauzione di circa quattro milioni di euro.