Caro energia, allarme per gli ospedali

(Adnkronos) - Caro energia, Fiaso lancia l'allarme per gli ospedali. A rischio, seconda la federazione, la capacità delle strutture sanitarie di erogare i servizi. Per Fiaso "occorre un contributo adatto a garantire la copertura totale delle spese aggiuntive pari a 500 milioni". 200 i milioni accordati dal governo ma ritenuti insufficienti.