De Caro scherza su Renzi: E' ingrassato, va in fuorigioco con la pancia

redazione web
De Caro scherza su Renzi: E' ingrassato, va in fuorigioco con pancia

Antonio De Caro, sindaco di Bari del Pd, e quella partita di calcio contro Matteo Renzi. Il primo cittadino pugliese, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, oggi ha raccontato divertito com'è andata la singolare sfida sportiva, avvenuta a Bari qualche giorno fa. "Renzi è venuto a Bari e abbiamo giocato a calcio l'uno contro l'altro: io ero con la squadra azzurra e lui con quelli che avevano la divisa bianca, che richiamava un po' la Democrazia Cristiana..". Come ha trovato Renzi? "Notevolmente ingrassato, aveva difficoltà a stare in linea con gli avversari perché scattava il fuorigioco: andava in fuorigioco con la pancia", ha scherzato De Caro a Rai Radio1.

Ha detto all'ex premier che lo vedeva un po' sovrappeso? "Certo, e lui mi ha risposto dicendomi che stava dimagrendo, perché si stava preparando per fare una maratona".

"Noi eravamo più rigidi, fare la squadra è stato difficile, abbiamo dovuto evitare di scegliere qualcuno che in campo gli 'spezzasse' la gambe, insomma abbiamo dovuto fare un po' scouting - ha aggiunto -  Abbiamo dovuto togliere tutti i sindacalisti, tutti gli amici di Emiliano...alla fine eravamo rimasti in pochi disponibili".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità