Carola Rackete in tv in Italia, ennesima beffa a Salvini

carola rackete in tv

Matteo Salvini sembra essere rimasto solo a combattere contro la sua grande nemica, la capitana Carola Rackete. La giovane a bordo della Sea Watch aveva deliberatamente deciso di violare i divieti di ingresso in acque territoriali portando la nave sulla banchina di Lampedusa disobbedendo alle decisioni prese dall’allora ministro dell’Interno, Salvini appunto. Da allora è stata ingaggiata una dura battaglia fatta di botta e risposta, ma sembra che la Rackete sia ormai rincorsa da televisioni e trasmissioni che la vogliono ospite.

LEGGI ANCHE: Da "Traditori" a "Carola", otto parole scelte da Matteo Salvini a Pontida

Carola Rackete in tv: ospite a Piazzapulita

Dopo l’invito all’Europarlamento di Strasburgo, Salvini si appresta ad incassare un altro duro colpo. Questa volta Carola è stata invitata in una trasmissione della tv italiana. Stiamo parlando si Piazzapulita: il programma è pronto a partire con la nuova stagione e l’ospite della puntata inaugurale, come rivelato dal sito TvBlog, sarebbe proprio la capitana Rackete che dovrebbe essere intervistata da Corrado Formigli. La comandante della Sea Watch non sarà presente in studio fisicamente, ma attraverso un collegamento, e risponderà a tutte le domande del conduttore. Tra gli argomenti caldi che potrebbero essere affrontati c’è sicuramente la vicenda che vede coinvolto Matteo Salvini. Carola, infatti, attraverso il suo team di legali ha presentato una querela nei confronti di Salvini per diffamazione. Proprio da questo punto potrebbe partire il dibattito che dovrà chiarire alcuni aspetti della vicenda dal punto di vista della capitana della Sea Watch 3.

LEGGI ANCHE: Carola Rackete premiata dal parlamento catalano con medaglia d’onore