Carpineto Romano, coppia di ragazze cacciate dal bar per un bacio

Gtu

Roma, 24 ago. (askanews) - Una giovane coppia di ragazze di 19 e 24 anni è stata allontanata da un bar Grotta Azzurra di Carpineto Romano per essersi scambiate un bacio a stampo. "L'episodio - dichiara Fabrizio Marrazzo, portavoce Gay Center - è inaccettabile, come lo sono le scuse banali e tardive del gestore giunte tramite social network della pagina del bar 'Grotta Azzurra'".

Il gestore infatti nel post ha sottolienato che avrebeb fatto lo stesso pe runa coppia etero: "In merito ai fatti avvenuti ieri sera, mi scuso con tutti coloro che si sono sentiti offesi. Non era mia intenzione offendere o discriminare, alcuno. Ci tengo a precisare che mi sarei comportato allo stesso modo anche con una coppia etero perché penso che atteggiamenti simili sono poco adatti in un locale pubblico".

E, mentre sulla pagina Facebook del locale molti accusano di omofobia, e pochi difendono il gestore, Gay Center chiede il ritiro della licenza al bar: "Chiediamo al sindaco Stefano Cacciotti di verificare ed eventualmente ritirare la licenza al bar, dando un chiaro segnale contro l'omofobia e le discriminazioni".(Segue)