Carrà: il racconto sul Pibe de Oro

·2 minuto per la lettura
raffaella carrà maradona
raffaella carrà maradona

Raffaella Carrà è stata molto amica di Diego Armando Maradona e la sua morte è stata un duro colpo. Intervistata dal Corriere, la conduttrice ha raccontato un aneddoto che, fino ad oggi, era rimasto privato. El Pibe de Oro le aveva chiesto di poter fare Sanremo insieme, ma lei rifiutò. Come mai?

Raffaella Carrà e Maradona: l’amicizia

Intervistata dal Corriere, Raffaella Carrà ha parlato della morte di Diego Armando Maradona. La scomparsa del Pibe de Oro è stata un duro colpo perché avevano un’amicizia che andava avanti da tantissimi anni. La conduttrice di A raccontare comincia tu ha rivelato che, soltanto qualche mese fa, gli aveva mandato un videomessaggio di auguri e lui si era commosso tantissimo. Ha dichiarato:

“Un grande dolore. Io che non amo fare i video per gli amici, avevo fatto un’eccezione e ho girato un breve filmato per i suoi sessant’anni. Gliel’hanno mandato e mi hanno detto che si è commosso nel vederlo. Eravamo davvero amici. Era un mascalzone, ma generosissimo, capace di slanci incredibili, nonostante la sua vita pericolosa, tra droga e alcol”.

Raffaella parla di Maradona in modo estremamente sincero, portando alla luce sia i suoi pregi che i difetti. Inoltre, ha rivelato un aneddoto che, fino ad oggi, era rimasto segreto. Ha raccontato:

“Una sera del 2001 è venuto a cena a casa mia, a Roma, era con Minà. Io dovevo presentare Sanremo e Diego mi disse: ‘Voglio fare Sanremo con te’. Gli ho risposto: ‘Diego, tu in questo momento sei stato fermato all’aeroporto perché hai problemi con l’Agenzia delle Entrate in Italia, e vuoi fare Sanremo? Io sarei felice, per me sarebbe un colpaccio, ma lo dico per il tuo bene: non guadagni una lira, ti prenderà tutto lo Stato e la stampa ti massacrerà’. E lui come un bambino ha replicato: ‘Davvero? Ma non è stata colpa mia!’. È andato via come un cane bastonato. Io davvero lo feci per lui: sarebbe stato certo meglio avere Maradona che Ceccherini”.

La Carrà ha così svelato di aver rifiutato la sua proposta per Sanremo: peccato, Diego avrebbe saputo rendere unica la kermesse musicale.