Carrà, l'ultimo saluto di Japino e amici alla camera ardente

Si sono presentati in centinaia per dare l'ultimo saluto a Raffaella Carrà alla camera ardente allestita in Campidoglio. Tantissimi ammiratori, ma anche colleghi e amici come Renzo Arbore, Pippo Baudo, Pupo, Valdimir Luxuria, Maria De Filippi. E poi Sergio Japino, compagno nel lavoro e nella vita, accompagnato nella sala della Protomoteca dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Il feretro di Raffaella è stato circondato da cuscini di girasoli e rose gialle, il suo colore preferito, e in sala sono state fissate varie foto che la ritraggono in momenti diversi della sua carriera. In sottofondo, invece, la colonna sonora delle sigle dei programmi di cui è stata protagonista.

Il funerale sarà venerdì 9 luglio alle 12 alla chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre in Piazza del Campidoglio. Per l'occasione, Japino ha chiesto a tutti i fan di Raffaella "in Italia, nel mondo, nelle chiese dei piccoli paesini come in quelle delle grandi città, di darsi appuntamento, per offrire tutti insieme l'ultimo saluto virtuale" alla regina della tv italiana.

VIDEO - Pippo Baudo: "Raffaella ci ha regalato momenti indimenticabili"

VIDEO - L'arrivo di Sergio Japino alla camera ardente di Raffaella Carrà

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli