Carrara, un operaio muore schiacciato da un blocco di marmo

Xfi

Firenze, 11 lug. (askanews) - Un operaio di 40 anni è morto a Marina di Carrara, schiacciato da un blocco di marmo. L'incidente è avvenuto in un deposito. La vittima era un gruista della Fc Autogru. Da una prima ricostruzione, pare che il blocco sia caduto dopo che era stato posizionato.

L'operaio non è morto sul colpo, ma ha riportato traumi gravissimi. I soccorritori hanno tentato disperatamente di rianimarlo, ma ormai non c'era più niente da fare. L'uomo era sposato e aveva una bambina piccola.