Carretta: Gallera anche oggi non ha chiarito su test Diasorin

Red/Alp

Milano, 16 giu. (askanews) - "Le parole dell'assessore Gallera avrebbero dovuto fare chiarezza ma purtroppo cos non stato. In un momento di urgenza, cos come dichiarato dallo stesso assessore, importante essere trasparenti sul perch Regione Lombardia abbia atteso proprio il test Diasorin, nonostante altri fossero pronti sul mercato". E' quanto ha affermato in una nota il consigliere regionale di Azione, Niccol Carretta, sulla mozione Diasorin discussa oggi al Consiglio regionale della Lombardia.

"Paradossale che Gallera continui a citare il parere del Comitato tecnico regionale coordinato dal professor Baldanti, che contemporaneamente coordinava l'equipe per il perfezionamento di Diasorin al Policlinico San Matteo di Pavia" ha proseguito il consigliere bergamasco, aggiungendo che "la decisione, che ha visto anche la 'bocciatura' del Tar risulta, a mio avviso, viziata da una volont politica che resta ancora da chiarire nel rispetto dei lombardi che attendono risposte".