Carretta: ora green pass obbligatorio per consiglieri R. Lombardia

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 16 set. (askanews) - "Sempre più persone dovranno esibire il green pass per lavorare o per usufruire di sempre più servizi, non vedo perché i consiglieri regionali della Lombardia debbano essere esentati da quello che rappresenta un vero e serio impegno per il benessere della collettività". E' quanto ha dichiarato in una nota il consigliere di Azione, Niccolò Carretta, spiegando di aver già inviato nel luglio scorso una richiesta formale in questo senso al presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi.

"Tutti i miei colleghi hanno dichiarato di essersi vaccinati, non vedo allora il problema di mostrare il QR-Code prima di entrare a Palazzo Pirelli - ha proseguito Carretta - come ho già detto a luglio, si tratta di dare il buon esempio, ma anche di fare il proprio dovere in quanto politici".

"Tornerò a scrivere al presidente Fermi - ha concluso il consigliere di Azione - affinché, questa volta, ascolti un appello che in tanti settori sta diventando corale e sempre più condiviso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli