Carrisi risponde alle polemiche sulla pensione e sulla crisi economica

al bano polemica guadagni

Qualche giorno fa, alcune dichiarazioni di Al Bano hanno fatto molto discutere. Il cantante di Cellino San Marco, parlando dell’emergenza Coronavirus, esprimeva le sue preoccupazioni in merito alla grave crisi economica che il nostro Paese sta vivendo. Le parole di Carrisi, a quanto pare, sono state fraintese e la replica alle polemiche è servita.

Al Bano: le polemiche sui guadagni

Da giorni, ormai, non si fa altro che parlare delle dichiarazioni di Al Bano in merito alla crisi economica post Coronavirus. Numerosi quotidiani hanno riportato, a quanto pare, dichiarazioni sbagliate. Nelle stesse, il cantante di Cellino San Marco ammetteva che anche lui, così come tante persone, iniziava ad avere difficoltà nel gestire le sue finanze. Raggiunto da Adnkronos, Carrisi ha chiarito la sua posizione. Ha dichiarato:

“Ancora una volta le mie parole sono state strumentalizzate. Parlando della pensione che mi spetterebbe, dopo aver versato somme ben più consistenti, qualcuno ha ipotizzato che mi stessi anche lamentando della mia situazione finanziaria, annunciando addirittura che, da qui ad un anno, sarei ridotto praticamente ridotto in miseria”.

Carrisi ha spiegato che lui non si stava assolutamente lamentando, ma stava semplicemente analizzando la situazione che lo Stivale sta vivendo. Ha proseguito:

“Non solo non ho mai detto queste cose, ma siccome non ho ‘pianto’ miseria quando l’ho vissuta per davvero, figuriamoci oggi che, grazie a Dio, nulla mi manca. Non oserei mai sfidare o dare uno schiaffo alla provvidenza, che mi ha dato e continua a darmi tanto”.

Insomma, Al Bano non ha nessun tipo di problema economico e, a parte i mancati ‘incassi’ dovuti allo stop dei concerti, la sua azienda continua ad andare a gonfie vele.

Il ‘problema’ pensione

Carrisi ha proseguito:

“La mia azienda vinicola va a gonfie vele e non ha risentito minimamente dei problemi legati al Covid 19 (…) Insomma, non ho da lamentarmi e non ho mai inteso farlo”.

Insomma, Al Bano non ha mai detto che la sua azienda potrebbe avere problemi economici, visto che l’emergenza Coronavirus non l’ha neanche sfiorata. E’ giusto, però, fare una precisazione. L’ex marito di Romina Power, riferendosi alla pensione, ha dichiarato:

“Tornando alla pensione che mi spetta, non era certo mia intenzione urtare la suscettibilità né offendere qualcuno (…) Grazie alle mie attività, però, ci sono oltre cinquanta famiglie a cui è garantito un reddito che con la sola mia pensione, ripeto, ben poca cosa rispetto ai versamenti effettuati fin da quando ero un ragazzino, sarebbe impensabile continuare a garantire“.

Le parole di Al Bano basteranno a mettere fine alle varie polemiche? Ce lo auguriamo.