Cartabia: tanti richiami della Consulta non arrivano al Parlamento

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 mar. (askanews) - "Tanti richiami della Corte Costituzionale non arrivano abbastanza all'attenzione del legislatore". Lo ha detto la ministra della Giustizia, Marta Cartabia, in replica alla Commissione Giustizia del Senato sulle linee programmatiche del suo dicastero.

"Ci sono tante sentenza della Corte Costituzionale che attendono una risposta del Parlamento. Da presidente della Consulta mi ero permessa di sollecitare molto sulla necessità per un corretto funzionamento della Corte stessa di una maggiore attenzione a questi moniti, a questi richiami a questi inviti, anche energici", ha detto l'ex presidente della Corte.

"Proprio nel ruolo specifico del Parlamento e della Corte permettetemi di dire non perdiamo queste occasioni, anche se alcune scelte sono molto divisive, ma credo che tanti altri richiami della Corte Costituzionale non arrivano abbastanza all'attenzione del legislatore", ha aggiunto Cartabia sottolineando che "la Corte resterebbe più nel suo specifico se potesse contare in una risposta del Parlamento".