A 'Cartoons' il trailer di 'Nel mare ci sono i coccodrilli', la storia di Enaiatollah Akbari

(Adnkronos) - "Siamo rimaste folgorate dalla bellezza della scrittura del libro di Fabio Geda e abbiamo pensato: 'ma perché non farne un cartone animato?' che è poi la molla che ci muove sempre. A quel punto abbiamo trovato la chiave per raccontarlo perché farlo come è scritto nel libro sarebbe stato didascalico e troppo lungo". Così la regista e scrittrice Rosalba Vitellaro, con alle spalle successi come 'Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi' e 'La stella di Andra e Tati', racconta come è nato il nuovo cartone animato 'Nel mare ci sono i coccodrilli', il cui trailer è stato presentato a 'Cartoons on the Bay', il festival internazionale dell'animazione e della transmedialità, promosso dalla Rai e organizzato da Rai Com a Pescara.

Il film, della durata di 28 minuti circa e realizzato dalla Lacadarte che andrà in onda su Rai Gulp in autunno, è tratto dall'omonimo libro di Fabio Geda e racconta la storia di Enaiatollah Akbari, il bambino fuggito dall'Afghanistan e, dopo una lunga odissea, arrivato in Italia dove oggi vive. "La chiave per realizzare il cartone - spiega la Vitellaro - è stata la trasfigurazione di quello che Enaiatollah vede, come lo vede lui: un mondo estraneo che lui non riconosce, come non riconosce la lingua, ma attraverso la gentilezza lui riesce a riconoscere il volto delle persone che parlano con lui. Per farlo abbiamo fatto cinque ore di intervista a Enaiatollah. Le parole della voce fuori campo sono infatti sue. Adesso lui ha trent'anni a da pochi giorni ha avuto la cittadinanza italiana".

I disegni sono di Annalisa Corsi, la regia è della Vitellaro mentre Alessandra Viola ha scritto la sceneggiatura e dirige la produzione. Sarà pronto a fine giugno con le musiche di Michele Amadori, lo stesso autore di Andra e Tati. "Una storia forte come quella di Andra e Tati - aggiunge Alessandra Viola - abbiamo trovato un'altra volta un tema scottante da raccontare, con una meravigliosa scenografia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli