Casa Bianca verso dietrofront su taglio 4 mld ad aiuti all'estero

A24/Pca

New York, 22 ago. (askanews) - La Casa Bianca avrebbe deciso di fare marcia indietro e di non tagliare 4 miliardi di dollari agli aiuti ai Paesi in via di sviluppo. Lo riferiscono diverse fonti di Politico e di molti altri siti d'informazione statunitensi.

I parlamentari di entrambi i partiti sono contrari al piano, perché danneggerebbe enormemente il programma di aiuti all'estero, mettendo inoltre a rischio l'accordo sul budget raggiunto a luglio. (Segue)