Casa Cura Santa Famiglia, prima nata 2022 è Ambasciatrice di Pace

featured 1615568
featured 1615568

Roma, 31 mag. (askanews) – “Ogni nuova vita, come Olivia, è un segno di speranza e di fiducia nel futuro, soprattutto in questo momento storico. E’ il quinto anno consecutivo nel quale il primo bambino dell’anno nasce nella Capitale alla Santa Famiglia. Siamo felici e grati dell’invito della WFWP Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo – Padova attraverso i genitori di Olivia: vigliamo unirci alla loro gioia che attraverso questo evento diffonde la bellezza della famiglia e conferma la scelta genitoriale come dono di vita” contro ogni incertezza”.

Lo ha dichiarato Donatella Possemato, presidente dell’Associazione Impresa per la Vita e direttrice della casa di cura Santa Famiglia in occasione della cerimonia che ha visto Olivia, la prima nata del 2022 in Italia, alla “Casa di Cura Santa Famiglia” di Roma, insignita del titolo di “Piccola Ambasciatrice di Pace”. Una cerimonia creata dalla WFWP Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo-Padova in collaborazione con il Comune di Roma, tenutasi oggi nella sede comunale di Roma, il Campidoglio – Sala del Carroccio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli