Casa, da Regione Lombardia 6,4 mln per aiutare a pagare affitto -3-

Cro/Mpd

Milano, 11 ago. (askanews) - Dal raffronto tra le domande pervenute negli scorsi anni e quelle piu' recenti, si nota un andamento stabile per la richiesta di sostegno per il pagamento del canone di affitto da parte di famiglie in morosita' incolpevole. Richiesta legata a situazioni di precarieta' lavorative o a episodi imprevisti.

Risultano in aumento, invece, le domande dei cittadini di forme d'aiuto per la perdita della casa di proprieta', messa all'asta per mancato pagamento delle rate del mutuo e delle spese condominiali. "Si tratta di una vera emergenza - spiega Bolognini - che vede la Regione impegnata a dare risposte concrete. Questa misura aiuta le famiglie rimaste senza casa a trovare nuove soluzioni abitative".