Casa: Lega accelera su pdl contro occupazioni abusive

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – "Stop ai ladri di case". La Lega ha depositato alla Camera due proposte di legge contro chi occupa abusivamente gli appartamenti. Le stesso verrà fatto anche in Senato, con la firma di Matteo Salvini, informa una nota del Carroccio. La Lega chiede che vengano calendarizzate in Commissione al più presto.

Si tratta, nello specifico, della pdl Paolin ed altri: una proposta di un solo articolo che prevede l'introduzione nel codice penale di una misura "per tutelare i soggetti fragili, anziani o famiglie, che, di fronte alle minacce e alle intimidazioni fatte dagli occupanti abusivi nei confronti dei legittimi proprietari o affittuari residenti, rischiano di non tornare in possesso dell'alloggio e di tutti i loro beni e affetti custoditi all'interno di esso"; la pdl Paolini e Bordonali per l'introduzione "dell'articolo 624-ter del codice penale, in materia di tutela della inviolabilità del domicilio da occupazione arbitrarie, nonché disposizioni concernenti la reintegrazione del proprietario o detentore legittimo nel possesso". Quest'ultima pdl è composta da 8 articoli e "prevede l'introduzione nel codice penale di un nuovo articolo per consentire, in modo certo, veloce e gratuito di tutelare realmente ed efficacemente il 'diritto costituzionale personale' alla inviolabilità del domicilio, ripristinando immediatamente la situazione antecedente l’estromissione dell’avente diritto, indipendentemente dalle modalità con cui questo avvenga".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli