Casa Milan è tutta rossonera: il club acquista la sede per 42 milioni di euro

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Casa Milan è rossonera. Il club di Elliott ha acquistato ufficialmente la sede di via Aldo Rossi per 42 milioni di euro, esercitando così l'opzione indicata nel bilancio chiuso al 31 dicembre 2013 e redatto dopo la stipula del contratto di affitto con Vittoria Assicurazioni. Nell'immobile sono ubicati anche store ufficiale, biglietteria, ristorante, Museo Mondo Milan e i nuovi Studios. Come riportato da Calcio e Finanza, l'operazione è in linea con la strategia societaria che prevede un graduale miglioramento dell'efficienza finanziaria del club.

Casa Milan | MARCO BERTORELLO/Getty Images
Casa Milan | MARCO BERTORELLO/Getty Images

La concessione del diritto gratuito di opzione per l’acquisto dell’intero edificio poteva essere esercitata dal primo gennaio 2019 ed entro i successivi 24 mesi. L'acquisto è stato finanziato da Unicredit (con l'assistenza commerciale di Studio Fivelex) e ha permesso ai rossoneri di risparmiare circa 2 milioni di euro all'anno di canoni di locazione.

Hanno preso parte all’affare anche Aldo Savi, Financial & Administrative Director e owner dell’operazione in coordinamento con Roberto Masi, Chief Business Officer del Milan, e lo Studio Notarile Cortucci.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.