Casapound contro Anpi Milano, Pd: provocazione indegna

Mda

Milano, 12 feb. (askanews) - "Esprimiamo la nostra indignazione e condanna per lo striscione di Casapound che offende l'Anpi. I fascisti del terzo millennio, come si definiscono, usano la tragedia delle Foibe - a soli due giorni dalla giornata dedicata al ricordo - per una provocazione indegna. Siamo stanchi di dover assistere alle solite minacce di chi non conosce, o forse non vuole conoscere, la storia di chi ha sacrificato la propria vita per rendere l'Italia un Paese libero. Solidarietà all'Anpi milanese e al suo Presidente Roberto Cenati". Così in una nota la segretaria metropolitana del PD Milano Silvia Roggiani esprime, a nome della Federazione milanese, la solidarietà all'Anpi per lo striscione di Casapound ritrovato sul cavalcavia Bussa a Milano.