Casapound, D'Alfonso (Pd): democrazia va coltivata non avvelenata

Pol/Gal

Roma, 9 set. (askanews) - "CasaPound azzerata sui social. Dobbiamo comprendere quanto odio diminuirà dalla rete. La democrazia ha bisogno di essere coltivata e non avvelenata. I social potevano aiutare la democrazia se non ci fossero stati gli avvelenatori dei terreni di coltura. Adesso speriamo che aumentino le occasioni di produzione di una pubblica opinione che supporti il dibattito pubblico, nel rispetto delle posizioni in campo, senza che ogni confronto dentro o fuori delle istituzioni diventi una guerra permanente di delegittimazione. Torna una porzione di luce dopo la lunga notte della violenza sulla rete digitale". Lo dichiara il senatore del Pd Luciano D'Alfonso.