Case popolari, Campidoglio chiede annullamento bando Regione Lazio -2-

Red/Gtu

Roma, 22 gen. (askanews) - "L'avviso - continua il Campidoglio, spiegando le ragioni della richiesta di annullamento - è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio soltanto il 31 dicembre 2019, ad avvenuta scadenza dei termini per la partecipazione, ledendo l'interesse legittimo di Roma Capitale e di tutti gli altri Comuni aventi diritto".

Per questo "Roma Capitale inoltrerà una segnalazione anche al difensore civico della Città Metropolitana e a quello della Regione Lazio". La sindaca Virginia Raggi ha anche "dato mandato all'avvocatura comunale di adire le vie legali per la tutela dei diritti dell'amministrazione Capitolina nelle sedi opportune".